Lettere a Litchfield – “La pandemia ci ha tolto gli anni più belli, ma non ha vinto. Noi siamo la generazione del riscatto”

“Il Covid ha causato un ribaltamento dei valori a cui tutti eravamo legati. Adesso siamo costretti a considerare un abbraccio o una festa ‘sbagliati’. È ‘giusto’, invece, dividersi, isolarsi e mantenere le distanze”. In questa lettera Daniele Arcieri, 19 anni, milanese, riflette su quanto è successo da quando è scoppiata la pandemia: la didattica a… Read More Lettere a Litchfield – “La pandemia ci ha tolto gli anni più belli, ma non ha vinto. Noi siamo la generazione del riscatto”

Lettere a Litchfield – “Fate tornare i ragazzi a cantare fuori da scuola”

“La pandemia rende il percorso inclusivo a scuola ancora più complicato. Tutto è lontano, vuoto, meccanico. Ma loro, questi ragazzi speciali, continuano a essere presenti, disponibili, gentili. Dicono ‘grazie per quello che fa’ e sembrano cogliere anche la nostra di difficoltà. Questo ci dà forza, ci spinge a non mollare”. Ci scrive Annarita Tallo, 36… Read More Lettere a Litchfield – “Fate tornare i ragazzi a cantare fuori da scuola”

Lettere a Litchfield – “Lottiamo per una scuola migliore”

Le scuole di Milano sono in fermento da giorni. Le occupazioni si susseguono, una dietro l’altra. L’istituto Severi-Correnti di via Alcuino, in zona City Life, è stato uno dei primi con gli studenti che hanno trascorso la notte in palestra. Prima di entrare però hanno fatto una scelta responsabile, quella di sottoporsi, tutti, ai tamponi… Read More Lettere a Litchfield – “Lottiamo per una scuola migliore”

Matteo, studente del Politecnico in fuga da Milano: “Il governo pensa più alle discoteche che alle università”

“Sono tornato a Piacenza, a casa dei miei genitori, a metà febbraio. Avevo finito la sessione d’esami. Ignaro di tutto quello che sarebbe successo da lì a poco, ho fatto la ‘valigia dei due giorni’ perché avevo intenzione di fermarmi solo il weekend per salutare i parenti, e poi sono rimasto e non ho più… Read More Matteo, studente del Politecnico in fuga da Milano: “Il governo pensa più alle discoteche che alle università”

Didattica a distanza al 100% in Lombardia, la scuola torna in lockdown

Le scuole chiudono. Di nuovo. In Lombardia, da lunedì 26 ottobre riparte la didattica a distanza al cento per cento nelle scuole superiori. Fanno eccezione i ragazzi con bisogni educativi speciali, che potranno continuare in aula. Partono con le lezioni online, in realtà, solo gli istituti che sono già in grado di effettuarla. Gli altri… Read More Didattica a distanza al 100% in Lombardia, la scuola torna in lockdown

Cartoline a Litchfield – Saluti da Codogno. Nella prima zona rossa d’Italia si ritorna alla vita

Nelle piazze, nei bar che si animano e con le campane a festa. È la vita che ritorna, lenta e affabile come forse lo è sempre stata in questi paesi del Basso Lodigiano tra case colorate e strade a curve che disegnano, da qualsiasi angolo le si guardi, delle prospettive da cartolina. Intorno solo campi… Read More Cartoline a Litchfield – Saluti da Codogno. Nella prima zona rossa d’Italia si ritorna alla vita

Dalla tisana anti-Covid alla crema “magica”. Storia dell’erborista che iniziò la sua carriera con l’inventore dell’Amuchina

“Scusi, ce l’ha un’erba contro il coronavirus?”. Per telefono o via mail, in questi mesi, di richieste “pazzesche” come queste ne sono arrivate diverse. Ai vecchi e ai nuovi clienti, Giuseppe Giordano rispondeva sempre con il sorriso e con una domanda: “Ma è sicuro che questa pianta serva allo scopo che vuole?”. Nei cassetti e… Read More Dalla tisana anti-Covid alla crema “magica”. Storia dell’erborista che iniziò la sua carriera con l’inventore dell’Amuchina

“I colleghi che prima incrociavo nei corridoi ora sono la mia famiglia”. La fatica e i sorrisi di un’infermiera durante una pandemia

“Non chiamateci eroi, chiamateci infermieri”. La t-shirt bianca prende il posto del camice e piazza Duomo si riempie di volti e palloncini rossi a forma di cuore. Chiara Trione, 35 anni, fa parte di quel migliaio di infermieri che qualche giorno fa, a Milano, ha chiesto al governo di non voltare le spalle agli infermieri… Read More “I colleghi che prima incrociavo nei corridoi ora sono la mia famiglia”. La fatica e i sorrisi di un’infermiera durante una pandemia

Il Pride di Carlo: una sfilata in solitaria con un kimono arcobaleno. “Voglio rompere gli stereotipi”

Dalla stazione Centrale a corso Buenos Aires. E poi Monte Napoleone e Via della Spiga fino al quartiere arcobaleno di Porta Venezia. Il percorso è quello del Pride, ma oggi non ci sono carri multicolor e musica a tutto volume per le strade di Milano. C’è solo Carlo, con un kimono rainbow, la mascherina e… Read More Il Pride di Carlo: una sfilata in solitaria con un kimono arcobaleno. “Voglio rompere gli stereotipi”

“Avete dimostrato che non sono una città grigia, ma arcobaleno”. Il video e gli eventi online del Milano Pride

Milano, orfana della parata del 27 giugno, saluta il popolo del Pride con questo bellissimo video. E un augurio: “Non vedo l’ora di riaccogliervi tra le mie strade”. “Vi aspettavo anche quest’anno, mi ero abituata alle vostre bandiere, alla vostra musica e alle vostre voci. Avete dimostrato che non sono una città grigia fatta solo di… Read More “Avete dimostrato che non sono una città grigia, ma arcobaleno”. Il video e gli eventi online del Milano Pride

Spazi liberi, luminosi e areati. Così “l’architetto dei bambini” ridisegna la casa ai tempi del coronavirus

“Per noi milanesi l’isolamento è stato duro e molto sofferto, ma a casa abbiamo imparato ad apprezzare anche i piccoli spazi”. Roberta Esposito, 51 anni, è un architetto specializzato nella progettazione di spazi gioco per l’infanzia. È “l’architetto dei bambini”, secondo una felice definizione che lei stessa ha coniato quando, nel 2009, ha creato LabMi, un… Read More Spazi liberi, luminosi e areati. Così “l’architetto dei bambini” ridisegna la casa ai tempi del coronavirus

Lettere a Litchfield – “La mia maturità preparata in lockdown. Una mole di studio infinita, ma che emozione tornare a scuola”

Gli esami di maturità ai tempi del coronavirus sono iniziati il 15 giugno e continuano. Tra mascherine e regole di distanziamento, il Covid-19 ha stravolto il primo esame importante della vita. Niente più prove scritte, c’è solo un maxi orale in cui gli studenti devono esporre un elaborato sulla materia d’indirizzo, analizzare un testo di… Read More Lettere a Litchfield – “La mia maturità preparata in lockdown. Una mole di studio infinita, ma che emozione tornare a scuola”

Cartoline a Litchfield – Saluti da Menaggio, tra ville, alberghi vuoti e pescatori

I confini sono aperti. Partono aerei, treni e navi. Ma la sensazione di non essere del tutto liberi – liberi di muoversi senza dover prenotare, liberi da preoccupazioni e distanziamenti, liberi di correre incontro alla tanto attesa stagione della leggerezza – ci accompagnerà anche nei mesi del dopo isolamento. Sarà un’estate a passo ridotto. La… Read More Cartoline a Litchfield – Saluti da Menaggio, tra ville, alberghi vuoti e pescatori

Human, all’Ortica un murale dedicato “a chi migra e a chi migrerà” nella giornata mondiale del Rifugiato

Oggi, 20 giugno, è la giornata mondiale del Rifugiato. Un’ottima occasione per raccontarvi del murale “Human – sulle Or.Me. dei migranti” degli Orticanoodles. Un’opera sulla parete della galleria di via San Faustino a Milano, dipinta molto tempo prima delle proteste anti razziste di questo periodo, scoppiate dopo l’omicidio di George Floyd da parte di un… Read More Human, all’Ortica un murale dedicato “a chi migra e a chi migrerà” nella giornata mondiale del Rifugiato

Imprigionati a Milano per l’estate? Niente paura. Quest’anno c’è “Aria di Cultura”

Estate a Milano? Niente paura, il Comune ha pensato a come intrattenervi. Nonostante il virus e tutte le regole di contenimento, c’è un ricchissimo calendario di eventi che coprirà tutta l’estate milanese. Il progetto “Aria di cultura” accompagnerà operatori dello spettacolo dal vivo, organizzatori e cittadini a partire da oggi con un palinsesto di iniziative… Read More Imprigionati a Milano per l’estate? Niente paura. Quest’anno c’è “Aria di Cultura”

Vacanze 2020 in Lombardia: una guida online con 200 itinerari a due passi da casa

Fino a qualche settimana fa sembrava impossibile anche solo il pensiero. Poi è arrivato il bonus del governo – che garantisce uno sconto massimo di 500 euro per chi decide di trascorrere le ferie in una delle tante località del nostro Paese – e, con questo, le prime suggestioni di vacanza. Gli italiani non rinunciano… Read More Vacanze 2020 in Lombardia: una guida online con 200 itinerari a due passi da casa

“I milanesi in lockdown ci aspettavano alla finestra”. Quisco, l’Apecar che porta i giornali nei quartieri senza edicole

“Su e giù con l’Apecar, la vita è tutta qua”. Così cantano i Mercanti di liquore, così ha reinventato l’edicola l’imprenditore milanese, Andrea Carbini. Si chiama Quisco ed è un furgoncino che si sposta per la città carico di quotidiani, riviste e libri. Un’edicola mobile che supporta quelle fissa, che fa da quartier generale: oltre… Read More “I milanesi in lockdown ci aspettavano alla finestra”. Quisco, l’Apecar che porta i giornali nei quartieri senza edicole

Poesie al telefono, il “delivery” per gli amanti lontani. L’iniziativa solidale di un gruppo di attori per l’ospedale di Bergamo

Pronto, chi parla? Dall’altra parte del telefono c’è una voce che legge una poesia. “L’infinito” di Giacomo Leopardi, “Felicità” di Trilussa, “I ragazzi che si amano” di Jacques Prévert, tanto per citarne alcune. In attesa che riaprano ristoranti e teatri, la poesia viaggia lungo la linea del telefono. L’idea è di un gruppo di giovani… Read More Poesie al telefono, il “delivery” per gli amanti lontani. L’iniziativa solidale di un gruppo di attori per l’ospedale di Bergamo

“Ogni giorno è un nuovo viaggio, mai smettere di sognare”. In un libro le avventure dell’infermiera che ha percorso il Sud America in bici

“In Svizzera la situazione è sempre rimasta sotto controllo. Pur essendo tutto chiuso, potevamo continuare a uscire, mantenendo le distanze. Questo ha aiutato molto anche a mantenere alto l’umore della gente”. Beatrice Filippini, 30 anni, è un’infermiera milanese che lavora all’Ospedale universitario di Zurigo (USZ), in Svizzera. È specializzata nell’area critica intensiva dove, in questi… Read More “Ogni giorno è un nuovo viaggio, mai smettere di sognare”. In un libro le avventure dell’infermiera che ha percorso il Sud America in bici

Le storie raccontate dalle drag queen che abbattono i pregiudizi. I video di Muffin e Polpetta per i bambini in lockdown

Muffin sbatte le sue vistose ciglia colore acquamarina e sorride dietro la scintillante barba lilla. Il suo passatempo preferito è leggere storie insieme allo chef Polpetta. Muffin è una drag queen. All’anagrafe Daniele Pennati, 34 anni, di professione attore. Insieme all’associazione GayMinOut di Cinisello Balsamo organizza incontri di lettura per bambini. A leggere le storie… Read More Le storie raccontate dalle drag queen che abbattono i pregiudizi. I video di Muffin e Polpetta per i bambini in lockdown

Ricette da Litchfield – “Il segreto è tutto nelle dosi”. Il gazpacho secondo Almodovar

“Pomodori, un po’ di cetriolo, peperoni, cipolla, una puntina d’aglio e poi olio, sale e aceto, pane secco e acqua. Il segreto è tutto nelle dosi”. Pepa svela la ricetta del gazpacho e tutti attorno a lei ne bevono un bicchiere. Dopo pochi minuti, crollano in un sonno profondissimo. Aveva aggiunto una buona dose di… Read More Ricette da Litchfield – “Il segreto è tutto nelle dosi”. Il gazpacho secondo Almodovar

La fatica di riappropriarci delle nostre vite fuori di casa. La psicologa ci spiega come stiamo affrontando la Fase Due

Come si vive la fine del lockdown? Che cosa scatta nelle nostre teste? Si può avere paura di tornare alla normalità? Perché ci sono persone che, ben prima del 18 maggio, si comportavano come se fosse finita la quarantena? Abbiamo parlato della Fase Due con Ilaria Albano, la psicologa che durante questo lockdown ha lanciato la… Read More La fatica di riappropriarci delle nostre vite fuori di casa. La psicologa ci spiega come stiamo affrontando la Fase Due

Arriva “Milano ti ascolta”, il questionario del Comune che raccoglie i pareri dei milanesi in lockdown

Di che cosa senti la mancanza in questo periodo? Quante volte farai visita ai tuoi congiunti? Quali difficoltà hai incontrato nel fare scuola a distanza? Una decina di domande per fotografare lo stato d’animo dei milanesi e i loro bisogni durante il lockdown. Si chiama “Milano ti ascolta” ed è il nuovo questionario preparato dal… Read More Arriva “Milano ti ascolta”, il questionario del Comune che raccoglie i pareri dei milanesi in lockdown

Cos’è una pandemia? Un fumetto disegnato dai bambini insegna la resilienza. E aiuta gli ospedali

“Milano non si ferma? Nulla di più sbagliato. Dovevano rallentare e seguire le regole”. Dentro a un reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Sacco va in scena il dialogo tra un medico e un cane curioso di conoscere il “virello” di cui tutti parlano. Su quello slogan è tornato, anche in questi giorni, il sindaco, Beppe… Read More Cos’è una pandemia? Un fumetto disegnato dai bambini insegna la resilienza. E aiuta gli ospedali

La web radio per creare inclusione. L’idea dell’istituto alberghiero Carlo Porta di Milano

“La radio è lo strumento perfetto per creare inclusione”. L’idea arriva dall’istituto professionale alberghiero Carlo Porta di Milano, che in questi giorni di lockdown ha lanciato la sua web radio. Si chiama “Radio Porta-MI con te” e si può ascoltare su Shareradio (disponibili anche le pagine Facebook e Instagram). “Abbiamo diversi progetti a scuola per… Read More La web radio per creare inclusione. L’idea dell’istituto alberghiero Carlo Porta di Milano

Lettere a Litchfield – “Siate liberi di studiare per voi stessi. Se lo farete capirete anche qualcosa in più di voi”

“Nella libertà si cela anche un pericolo, quello di non essere in grado di gestire la libertà di cui improvvisamente ci si trova a godere. Questa per voi è una preziosa occasione di crescita e di responsabilizzazione”. Ivan Cervesato, docente di matematica del liceo scientifico Einstein di Milano, qualche settimana fa, prima dell’annuncio del governo… Read More Lettere a Litchfield – “Siate liberi di studiare per voi stessi. Se lo farete capirete anche qualcosa in più di voi”

“Corona Virus in Italy”: il progetto che racconta la pandemia attraverso mappe interattive e dati (spiegati bene)

L’Italia è stato il primo Paese europeo colpito dall’epidemia di coronavirus. I casi ufficiali sono passati in pochi giorni da un paio a qualche centinaio, mentre gli altri paesi sembravano immuni dal contagio. Fino a quando, l’11 marzo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiara la pandemia. Ora, dopo quasi due mesi di lockdown, si riparte: da… Read More “Corona Virus in Italy”: il progetto che racconta la pandemia attraverso mappe interattive e dati (spiegati bene)

Lettere a Litchfield – “In questo lockdown sono diventata cuoca, fashion blogger, insegnante a distanza. Ma ora mi sento come un calzino in una lavatrice”

Ci scrive Lorenza Miccolis, 30 anni, insegnante in una scuola media di Sesto San Giovanni: “A me scrivere ha sempre fatto bene. È sempre stata una sorta di terapia, una medicina senza prescrizione, senza ricetta e senza controindicazioni. No, non è vero, una controindicazione la scrittura la ha: quella di esporti nuda, senza protezioni e… Read More Lettere a Litchfield – “In questo lockdown sono diventata cuoca, fashion blogger, insegnante a distanza. Ma ora mi sento come un calzino in una lavatrice”