Coronavirus, “La mia battaglia per la laurea abilitante in Medicina. Ora fateci aiutare l’Italia”

“Diventare medico è un percorso. Un percorso vivido, difficile e per molti assimilabile, in realtà, a un incubo. Non credo che sia la realizzazione di un sogno: so che è un modo di dire, ma nasconde una visione sbagliata”. Victor Campagna, 31 anni, si è laureato in Medicina pochi mesi prima dello scoppio della pandemia… Read More Coronavirus, “La mia battaglia per la laurea abilitante in Medicina. Ora fateci aiutare l’Italia”

Lettere da Litchfield – “Mi sono laureata in diretta Facebook. Non è quel giorno che ho sempre sognato. Ma ora, che anche un abbraccio è un lusso, mi sento privilegiata”

Ci scrive Valeria Rianna, 24 anni, neo laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano: “La mia esperienza universitaria è cominciata nel settembre 2014 su un treno Italo partito da Salerno e diretto a Milano. Da quel giorno la mia vita è cambiata. Mi sono iscritta alla Statale piena di entusiasmo portando la mia Costiera… Read More Lettere da Litchfield – “Mi sono laureata in diretta Facebook. Non è quel giorno che ho sempre sognato. Ma ora, che anche un abbraccio è un lusso, mi sento privilegiata”

Lettere da Litchfield – “Ho 55 anni e oggi mi sono laureato. Aspettavo questo giorno da una vita”. Nessuna discussione, niente strette di mano. Il voto? Via mail

Ci scrive Marco Angarano: Oggi mi sono laureato. La mia tesi, per ora, resta un “pdf” nel mio computer. La vedrò stampata quando si potrà di nuovo uscire di casa liberamente, e quando le copisterie riapriranno. L’ho inviata via mail al mio relatore, insieme alla presentazione. Poi la commissione di laurea dell’università si è riunita… Read More Lettere da Litchfield – “Ho 55 anni e oggi mi sono laureato. Aspettavo questo giorno da una vita”. Nessuna discussione, niente strette di mano. Il voto? Via mail