Ricette da Litchfield – La galette bretonne

Oggi si vola in Francia. Un cuoco mascherato, che si fa chiamare “il Rapace”, ci ha mandato la ricetta per cucinare la galette bretonne, piatto tipico della Bretagna. La curiosità – Il grano saraceno, con cui si preparano la galette, è originario dell’Asia ed è arrivato in Francia durante le crociate. È poi stato ampiamente… Read More Ricette da Litchfield – La galette bretonne

“Noi come Dante, pronti a iniziare un nuovo viaggio”. Il “canto” degli studenti è un inno alla rinascita di Milano

E io ch’avea d’error la testa cinta,dissi: “Maestro, che è quel ch’i’ odo?e che gent’è che par nel duol sì vinta?”. Ed elli a me: “Questo misero modotengon l’anime triste di coloroche visser sanza infamia e sanza lodo. Mischiate sono a quel cattivo corodelli angeli che non furon ribelliné fur fedeli a Dio, ma per… Read More “Noi come Dante, pronti a iniziare un nuovo viaggio”. Il “canto” degli studenti è un inno alla rinascita di Milano

Tex, Dylan Dog, Dampyr. Un fumetto gratis al giorno

Film gratis, libri a domicilio, tutorial. Le iniziative di enti pubblici e aziende per dare una mano a tutti a superare il lockdown senza annoiarsi sono tante. E oggi ne è partita una dedicata agli amanti dei fumetti. Dopo gli incontri online con gli autori, nel progetto #acasaconbonelli, parte anche “Un Bonelli al giorno”. Da… Read More Tex, Dylan Dog, Dampyr. Un fumetto gratis al giorno

“Io, amante della movida, vi racconto il segreto per stare bene a casa”

Rimanere a casa è dura. Soprattutto per chi è abituato a correre da una parte all’altra e a non fermarsi mai. Come Daniela Grieco. Ha 32 anni, è milanese ed è una che ama le feste, i concerti e andare a ballare. E stare in mezzo alla gente: è una di quelle persone che quando… Read More “Io, amante della movida, vi racconto il segreto per stare bene a casa”

La spesa ai tempi del coronavirus non è più un incubo. Cinque studenti del Politecnico inventano l’app salta-coda

Fare la spesa sta diventando sempre più un’impresa per temerari. Molti, dopo un po’ di ore d’attesa, rinunciano e tornano a casa a mani vuote. Altri tentano in tre, quattro supermercati prima di rassegnarsi a mettersi coda. Da oggi, quasi tutti i marchi della grande distribuzione hanno deciso di ridurre le ore di apertura. E… Read More La spesa ai tempi del coronavirus non è più un incubo. Cinque studenti del Politecnico inventano l’app salta-coda

“Non voglio che i miei ragazzi smettano di suonare”. L’idea del maestro e delle sue note colorate

“Le scuole sono chiuse da settimane. Ma non voglio che i miei ragazzi, a casa, smettano di suonare. Così mi sono inventato un modo per continuare a fare musica, anche da lontano”. A scriverci è Davide Donatellis, 28 anni. Vive a Milano, dove lavora come educatore in alcune scuole elementari e medie. Segue, in particolare,… Read More “Non voglio che i miei ragazzi smettano di suonare”. L’idea del maestro e delle sue note colorate

Strategie di sopravvivenza per genitori in lockdown: l’albero di Natale a marzo

Le scuole sono chiuse da tre settimane e i genitori, chiusi in casa con tre figli piccoli, non sanno più cosa inventarsi per farli divertire. Un’idea ce la manda questa simpatica famiglia milanese. Loro sono Nadia e Vincenzo con i tre bambini: Mia, Nora e Alessandro. “Mamma, facciamo l’albero di Natale!”, esclama Mia, tre anni… Read More Strategie di sopravvivenza per genitori in lockdown: l’albero di Natale a marzo

Ricette da Litchfield – La pasta all’Amatriciana

È ora di pranzo. Che dite, se famo du’ spaghi insieme? Oggi abbiamo scelto di preparare insieme a voi un piatto un po’ speciale per rompere la monotonia di questi giorni, anche a tavola. La curiosità – Dal 6 marzo l’Unione Europa ha riconosciuto l’Amatriciana come “specialità tradizionale garantita” (Stg). Cosa significa? Significa che il… Read More Ricette da Litchfield – La pasta all’Amatriciana

Mettete un lenzuolo sui vostri balconi!

Sono tornate le Balconiadi! La nuova disciplina olimpica di Milano fatta di striscioni fai-da-te appesi spontaneamente a migliaia di balconi ha portato un po’ di colore in città. Anche noi non potevamo essere da meno. E così, da oggi, un lenzuolo matrimoniale sventola sul nostro balcone. Lo abbiamo dipinto a mano, in un pomeriggio d’esilio.… Read More Mettete un lenzuolo sui vostri balconi!

Giorno 4 – Il giorno in cui ho conosciuto i miei vicini di casa. Dopo cinque anni

Oggi a Milano è successa una cosa strana. Proprio ieri scrivevo che, dei miei vicini, conosco a malapena il cognome, anche se è scritto sul citofono. Poi è arrivato Adriano Celentano, e ha fatto la magia. Abito a Milano da cinque anni. Non ho mai conosciuto i miei vicini di casa. Non è prassi, qui,… Read More Giorno 4 – Il giorno in cui ho conosciuto i miei vicini di casa. Dopo cinque anni