“I colleghi che prima incrociavo nei corridoi ora sono la mia famiglia”. La fatica e i sorrisi di un’infermiera durante una pandemia

“Non chiamateci eroi, chiamateci infermieri”. La t-shirt bianca prende il posto del camice e piazza Duomo si riempie di volti e palloncini rossi a forma di cuore. Chiara Trione, 35 anni, fa parte di quel migliaio di infermieri che qualche giorno fa, a Milano, ha chiesto al governo di non voltare le spalle agli infermieri… Read More “I colleghi che prima incrociavo nei corridoi ora sono la mia famiglia”. La fatica e i sorrisi di un’infermiera durante una pandemia

Il Pride di Carlo: una sfilata in solitaria con un kimono arcobaleno. “Voglio rompere gli stereotipi”

Dalla stazione Centrale a corso Buenos Aires. E poi Monte Napoleone e Via della Spiga fino al quartiere arcobaleno di Porta Venezia. Il percorso è quello del Pride, ma oggi non ci sono carri multicolor e musica a tutto volume per le strade di Milano. C’è solo Carlo, con un kimono rainbow, la mascherina e… Read More Il Pride di Carlo: una sfilata in solitaria con un kimono arcobaleno. “Voglio rompere gli stereotipi”

Jurij Tilman, lo scultore trasforma le setole delle macchine per la pulizia delle strade in Cesare e Cleopatra: “La mia arte ai tempi del coronavirus”

L’arte non si è piegata neanche al lockdown, anzi ne ha tratto forza e motivo d’ispirazione. In queste pagine vi abbiamo parlato delle iniziative di artisti, tatuatori e street artist nei giorni più bui di questa pandemia. Oggi vogliamo raccontarvi un’altra storia e il protagonista è lo scultore russo Jurij Tilman che anche nelle setole… Read More Jurij Tilman, lo scultore trasforma le setole delle macchine per la pulizia delle strade in Cesare e Cleopatra: “La mia arte ai tempi del coronavirus”

“Ogni giorno è un nuovo viaggio, mai smettere di sognare”. L’infermiera milanese che ha percorso il Sud America in bici racconta le sue avventure in un libro

“In Svizzera la situazione è sempre rimasta sotto controllo. Pur essendo tutto chiuso, potevamo continuare a uscire, mantenendo le distanze. Questo ha aiutato molto anche a mantenere alto l’umore della gente”. Beatrice Filippini, 30 anni, è un’infermiera milanese che lavora all’Ospedale universitario di Zurigo (USZ), in Svizzera. È specializzata nell’area critica intensiva dove, in questi… Read More “Ogni giorno è un nuovo viaggio, mai smettere di sognare”. L’infermiera milanese che ha percorso il Sud America in bici racconta le sue avventure in un libro

Il Covid non è una bufala e può colpire chiunque. Non dimenticate gli sforzi di noi infermieri

“Uno dei motivi che mi ha spinta a scrivere quelle righe, è il modo in cui la mia categoria professionale è stata trattata in questi mesi. Siamo stati, per un breve periodo, degli eroi. Poi siamo diventati gli untori, e alla fine siamo tornati nell’oblio”. Giulia Oriani, 30 anni, infermiera in un ospedale milanese e… Read More Il Covid non è una bufala e può colpire chiunque. Non dimenticate gli sforzi di noi infermieri

Ho 30 anni, sono un’infermiera e il Covid per me è stato un calvario. Dedico la mia storia ai complottisti

“Mi chiamo Giulia, ho 30 anni e sono un’infermiera. Nel mese di marzo mi sono ammalata di Covid-19”. Inizia così il post su Facebook di Giulia Oriani che racconta il suo calvario e dedica il suo breve scritto “a tutti i complottisti”. Una vicenda un po’ diversa da quelle che siamo abituate a leggere. Giovane,… Read More Ho 30 anni, sono un’infermiera e il Covid per me è stato un calvario. Dedico la mia storia ai complottisti

Gli artisti di strada ai tempi del lockdown. La storia di Walter, il maestro dei tautogrammi

Ci siamo chieste come vivono il lockdown gli artisti di strada. Così abbiamo parlato con Walter Lazzarin, 37 anni, di Padova, che, qualche anno fa, abbiamo incontrato a Roma, passeggiando vicino a Piazza San Pietro. Aveva una macchina da scrivere sulle ginocchia ed era circondato di fogli e libri. Walter si definisce uno “scrittore per… Read More Gli artisti di strada ai tempi del lockdown. La storia di Walter, il maestro dei tautogrammi

Cos’è una pandemia? Un fumetto disegnato dai bambini insegna la resilienza. E aiuta gli ospedali

“Milano non si ferma? Nulla di più sbagliato. Dovevano rallentare e seguire le regole”. Dentro a un reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Sacco va in scena il dialogo tra un medico e un cane curioso di conoscere il “virello” di cui tutti parlano. Su quello slogan è tornato, anche in questi giorni, il sindaco, Beppe… Read More Cos’è una pandemia? Un fumetto disegnato dai bambini insegna la resilienza. E aiuta gli ospedali

La famiglia che confeziona mascherine per l’ospedale. Una storia italo-sudafricana

I bigliettini tra detenuti hanno portato una storia molto bella a Litchfield. La protagonista è una famiglia italo-sudafricana. Qui in Italia, a fine febbraio, è scoppiato il primo focolaio di coronavirus a Codogno. Rapidamente la situazione si è aggravata e l’epidemia si è diffusa e le zone con il più alto tasso di contagi, come… Read More La famiglia che confeziona mascherine per l’ospedale. Una storia italo-sudafricana

Dove sono stati Chiara Ferragni e Fedez con Milano Aiuta? A Calvairate, il quartiere “dei matti”, dei rapper e degli scrittori

Le immagini di Chiara Ferragni e Fedez volontari per un giorno a Milano hanno fatto il giro del mondo. Tuta arancione, mascherina e bicicletta hanno distribuito sacchi di frutta e verdura alle famiglie più bisognose insieme alla rete solidale di Milano Aiuta. Ma dove sono stati? Da City Life, il nuovo quartiere di lusso fatto… Read More Dove sono stati Chiara Ferragni e Fedez con Milano Aiuta? A Calvairate, il quartiere “dei matti”, dei rapper e degli scrittori